Quanti rapporti sessuali hanno gli italiani? L’8% uno al giorno

Quanti rapporti sessuali hanno gli italiani? L’8% uno al giorno

Un italiano su dieci dice di non aver mai fatto sesso

Quello di quest’anno sarà il primo san Valentino in cui l’Italia è costretta a restrizioni fuori dalla norma a causa Covid. Le coppie di innamorati non potranno muoversi fuori dalle regioni, qualcuno neanche dal comune, e i ristoranti chiuderanno alle 18.00, quindi neanche cene romantiche. Insomma, è ovvio che la pandemia ha cambiato anche il modo di relazionarci con nuove dolci metà, ma ha cambiato anche i nostri rapporti sessuali? Vediamo i numeri rilevati dal rapporto Censis-Bayer sui comportamenti sessuali degli italiani tra i 18 e i 40 anni.

Il 6,3% ha avuto solo rapporti incompleti, il 10,2% neanche uno

Prima di tutto definiamo che, secondo i dati più aggiornati, l’83,5% degli italiani ha avuto esperienza di rapporti sessuali completi e il 6,3% ne ha avuti solo di incompleti. A non aver mai avuto rapporti sessuali è 1 italiano su 10, per l’esattezza il 10,2%. Dato, quest’ultimo, in peggioramento. Secondo i dati di Euromedia Research, infatti, nel 2017 era il 3% degli italiani a definirsi vergine.

Quanto fanno sesso gli italiani?

C’è da dire, come si vede nel grafico sopra, che tra chi ha avuto rapporti sessuali completi, l’8,4% pratica il sesso una volta al giorno e il 33,2% due o tre volte a settimana. Risulta così che il 41,6% degli italiani ha una vita sessuale intensa. Il 27,7%, poi, fa sesso una volta a settimana e il 21,2% meno di una volta a settimana ma tra le tre e le quattro volte al mese. Solo il 3,9% di chi ha avuto almeno un rapporto sessuale completo afferma di avere una vita sessuale rarefatta.

Con chi hanno rapporti sessuali gli italiani?

Per l’84,8% dei 18-40enni che hanno attualmente una vita sessuale, il partner sessuale è la persona con cui hanno una relazione di coppia stabile. Ma c’è anche chi vive relazioni più aperte, tanto che il poliamore coinvolge il 5,3% degli intervistati. Tra questi il 4% ha anche altri partner sessuali oltre alla persona con cui ha una relazione stabile e l’1,3% che ha più di una relazione sessuale stabile. Solo in questo caso si dovrebbe parlare di poliamore propriamente detto. Il 6,3%, invece, ha una relazione con una persona che frequenta occasionalmente e il 3,5% ha relazioni con persone diverse occasionalmente.

 

Comments