SONO STATI RIAPERTI I TERMINI PER AVERE IL FAMOSO BONUS BICI?

 

SONO STATI RIAPERTI I TERMINI PER AVERE IL FAMOSO BONUS BICI?

Dopo i problemi verificatisi a novembre, il governo rifinanzia questo programma. Come si ottengono questi soldi?

Quando, il 3 e 4 novembre dello scorso anno, fu aperta la piattaforma web per richiedere i rimborsi o i voucher per l'acquisto di una bicicletta o un monopattino elettrico, molti italiani non riuscirono ad accedere al sito (www.buonomobilità.it . Il tutto si trasformò in un clic-day con i fondi stanziati che terminarono nell'arco di 24 ore. Il governo annunciò immediatamente che avrebbe rifinanziato l'iniziativa, invitando chi avesse comprato un mezzo facendo conto sul bonus a conservare ricevute e fatture e a registrarsi sul sito indicando quanto avesse speso. Dal 14 gennaio è quindi possibile tornare sulla stessa piattaforma identificandosi con la Spid e inserire quindi la documentazione per accedere al bonus. In questa seconda fase non è però previsto alcun voucher per acquisti successivi. Si tratta delle spese sostenute dal 4 maggio al 2 novembre 2020 per le quali sarà possibile ottenere un rimborso pari al 60 per cento della spesa fino a un massimo di 600 euro.

Comments